School Policy

Policy

Koinè nasce nel 1980 come associazione di insegnanti, provenienti da diverse esperienze personali e professionali nel settore dell’insegnamento dell’Italiano come lingua straniera.

Due obiettivi:

L’insegnamento della lingua italiana rivolto ad un pubblico non di madre lingua italiana che prevede un approccio specifico e quindi di una preparazione professionale apposita per gli insegnanti.L’Italiano è considerato e studiato come lingua di cultura, da persone che sono spinte da motivazioni turistico-culturali, il suo apprendimento deve essere quindi legato alla contemporanea presentazione della produzione artistica e culturale, che costituisce la storia del popolo italiano.

Koinè Center è una delle prime scuole in Italia ad aver adottato un metodo di insegnamento comunicativo sviluppato attraverso un'intensa ed approfondita ricerca svolta dai docenti stessi. Il loro lavoro ha portato alla produzione di materiali didattici e alla conduzione di seminari periodici di formazione ed aggiornamento.

I nostri corsi offrono un programma che permette agli studenti di interagire in diversi contesti comunicativi della vita quotidiana e di affrontare i più vari temi socio-culturali.

IL METODO - Si basa principalmente su attività induttive e creative finalizzate a sviluppare l'autonomia degli studenti, impegnandoli in modo attivo e incoraggiandoli ad assumere un ruolo di primo piano durante la lezione. L'insegnante agisce come facilitatore nella creazione di un ambiente di apprendimento più favorevole possibile. Gli aspetti lessicali, grammaticali e morfosintattici vengono sempre analizzati in un contesto reale attraverso l'uso di materiali autentici per acquisire le principali abilità funzionali - innanzitutto a parlare e ascoltare e poi, specialmente ai livelli più avanzati, lettura e scrittura - evitando il rischio di una conoscenza passiva e nozionale della lingua scollegata dalla capacità di comunicare efficacemente.

La scuola si impegna a soddisfare le esigenze dello studente offrendo un ambiente idoneo, accogliente e sicuro (nel rispetto del Dlgs 81/08) nella prospettiva di un continuo miglioramento. La scuola attraverso i corsi di italiano si definisce come un centro di incontro internazionale in cui l’interesse per la lingua e la cultura italiana è condiviso da persone che si incontrano nel rispetto delle diversità di ogni genere (razza, sesso, provenienza, classe sociale ed età).

Riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione con presa d’atto del 1. Marzo 2002.